Chi siamo

Ci presentiamo! Siamo Silvia e Paolo, una coppia di giovani artigiani appassionati di storia.

Ci siamo conosciuti grazie alla nostra comune passione per le epoche passate e siamo rievocatori storici, in special modo in ambito medievale in cui ci occupiamo di archeologia sperimentale.

Da diversi anni studiamo e creiamo, nel nostro piccolo laboratorio, riproduzioni di oggetti medievali, strumenti per tessere, accessori da campo e archi storici.
Negli anni di ricerca abbiamo appreso e sperimentato diverse metodologie di lavorazione, raggiungendo in breve tempo un’ottima padronanza della tecnica e della manualità necessaria ad allestire un intero accampamento: dalle tende al più piccolo manufatto.

Decidiamo nel 2017 di concretizzare le nostre passioni comuni e abilità manuali in Emeluna, associazione culturale il cui intento è di quello trasmettere e divulgare saperi e metodi degli antichi mestieri.

Grazie al rinnovato interesse per il mondo medievale, riaffermatosi in questi ultimi anni, abbiamo iniziato ad organizzare corsi e incontri e a partecipare a feste e manifestazioni, con un ottimo riscontro anche fuori regione, se non addirittura fuori stato.

Tutti i prodotti e gli strumenti sono, inoltre, realizzati da noi secondo manualità artigiane dal sapore antico, con attenzione anche alla sostenibilità e all’etica.
Scegliamo, infatti, solo materie prime di origine italiana e di ottima qualità, riducendo al massimo gli scarti di lavorazione e gli sprechi, per creare prodotti che, come una volta, durino nel tempo e abbiano una storia da raccontare.

Silvia Consolini

Creativa eclettica, ama sperimentare e realizzare da sé strumenti e accessori, complementi per la casa, capi di abbigliamento, autoproduzione di cosmesi naturale e alimentare. 

Si laurea in Interior Design al Politecnico di Milano e si specializza in Lighting Design grazie a Master e tirocinio.
Lavora per diversi anni sul campo, realizzando progetti di illuminazione per rinomati studi di architettura, decide in seguito di cambiare vita per riappropiarsi di tempi e ciclicità più naturali.

La sua passione per le antiche tecniche di tessitura nasce contestualmente al suo ingresso nel mondo della rievocazione storica e all’incontro con Paolo.
Muove i primi passi guardando con ammirazione i banchi e gli accampamenti di altri gruppi medievali e impara in totale autonomia le tecniche di tessitura, in special modo di quella a tavolette.


Paolo Franchi

Si avvicina al mondo dell’arcieria e della rievocazione storica nel 2007, impara a lavorare il legno e la pelle per dare vita alla sua associazione medievale, una necessità che ha messo in luce la sua abilità nel maneggiare questi materiali.

Costruire panche, tavoli, tende, mobili medievali è diventata nel tempo una passione e un lavoro a tutti gli effetti. 

Da diversi anni si occupa, quasi professionalmente, di costruzione di archi storici, selezionando lui stesso i legni più adatti e seguendo passo passo tutti i processi: dalla stagionatura al prodotto finito.
Recentemente inizia a insegnare e trasmettere le sue conoscenze a molti aspiranti arcai, organizzando corsi e workshop in prestigiosi centri arcieristici.

Assieme a Silvia, inoltre, studia e progetta telai e accessori per tessere, giochi da tavolo antichi e strumenti per la rievocazione storica.


Tieniti sempre aggiornato, iscriviti alla nostra Newsletter!

Translate »